Una pratica accessibile per coltivare la consapevolezza in maniera gentile.

Si tratta di un tipo di pratica adatta a tutti per sviluppare la consapevolezza corpo-respiro-mente in maniera gentile, aperta e non giudicante. Alla base di questo corso, il metodo Viniyoga sviluppato da T. Krishnamacharya e Desikachar oggi ampiamente diffuso in Occidente e applicato in molti approcci di tipo “mindfulness yoga” , “trauma sensitive yoga” e yoga “terapeutico”.

La pratica prevede varie sequenze di posture yoga classiche eseguite sempre secondo le possibilità di ciascuno e continuamente e intimamente legate alla consapevolezza sul respiro. Proprio il respiro, sviluppato e ampliato grazie ai movimenti e sempre in maniera graduale, diventa la guida e il cardine della presenza mentale ‘incarnata’. Oltre alle posture (āsana) sono incluse nella lezione pratiche respiratorie specifiche (prāṇāyāma), il rilassamento, brevi meditazioni mindfulness.

Ogni lezione risponderà alle esigenze delle persone presenti e sarà sempre possibile per tutte e tutti seguire i propri tempi e ritmi. In questa classe non è richiesto spingersi oltre i propri limiti, né doversi conformare a forme ideali di pratica. Adatta anche in caso di recupero psico-fisico perché costruita per favorire la stabilità, il radicamento, la centratura, la concentrazione (bhāvana) e la calma.

La lezione non prevede ‘livelli’ di praticanti, sono benvenute persone adulte di ogni età ed è Trauma Informed.

Punti chiave della pratica Gentle Viniyoga:

  • Approccio graduale e “terapeutico”
  • Posture accessibili
  • Ritmo fluido, lento e calmo
  • Rieducazione respiratoria
  • Sviluppa la stabilità, il radicamento, la centratura
  • Per rilasciare tensioni e stress
  • Pacificazione fisica, respiratoria e mentale

Vuoi chiedere informazioni?